Modello RLI: cos’è il registrazione locazione immobiliari

Il modello rli ( modello registrazione locazione immobiliari) viene utilizzato nel momento in cui viene effettuato un contratto di affitto di un immobile. Quando viene stipulato un modello contratto di locazione deve essere registrato:

  • utilizzando i servizi telematici che l’Agenzia delle Entrate ci offre ( tale proceduta è obbligatoria per gli agenti immobiliari e ai possessori di almeno dieci immobili);
  • richiedendo che la registrazione contratto di locazione venga effettuata in ufficio ( se viene scelta questa procedura è necessario recarsi presso un ufficio dell’Agenzia delle Entrate e richiedere il modello rli compilabile;
  • oppure incaricando un intermediario abilitato ( come ad esempio professionisti, caf ecc.) oppure un delegato.

modello-rli

Come effettuare la registrazione telematica?

Per effettuare la registrazione telematica del contratto di affitto è necessario essere registrati a Fisconline/Entratel. L’applicazione rli agenzia delle entrate (guarda anche verifica partita IVA sull’agenzia delle entrate) può essere utilizzata per la registrazione del contratto e anche per il versamento delle imposte di registro e di bollo, tale applicazione è in versione da installare sul proprio pc oppure sul web.

Come effettuare la registrazione tramite ufficio?

I soggetti che non sono obbligati a effettuare la registrazione telematica possono effettuare la registrazione presso qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate. Scegliendo tale procedura è necessario portare con se la seguente documentazione:

  • due copie del contratto di locazione che deve essere registrato con firme originali;
  • il modulo rli compilato ( è la richiesta di registrazione);
  • nel caso in cui i contratti sono più di uno bisogna utilizzare il modello rr facendo un elenco dei contratti che bisogna registrare;
  • i contrassegni telematici per il pagamento dell’imposta di bollo, con la data di emissione, da applicare su ogni copia del contratto da registrare;
  • la ricevuta di pagamento dell’imposta di registro effettuata con il modello F24 con gli elementi identificativi.

Dopo avere consegnato tutti i documenti sopra elencati per la registrazione l’ufficio:

  • restituisce la copia del contratto timbrata e firmata;
  • e rilascia la ricevuta dell’avvenuta consegna e comunica al contribuente quando sarà disponibile ritirare la copia del contratto che è stato registrato.

rli-agenzia-entrate

Come avviene la registrazione tramite intermediario o delegato?

Nel momento in cui si sceglie di incaricare la registrazione tramite un intermediario, dovrà rilasciare una dichiarazione in cui si assume l’impegno di provvedere alla trasmissione della richiesta di registrazione, al pagamento telematici delle imposte, Inoltre nel momento in cui il lavoro è terminato dovrà consegnare al contribuente:

  • due copie della ricevuta per l’esecuzione andata a buon fine della registrazioni o dell’esecuzione dei pagamenti effettuati relativi alle imposte ( per proroga contratto di locazione, per cessione contratto di locazione e delle risoluzioni);
  • una copia della ricevuta di pagamento delle imposte dovute.

Nel caso in cui si sceglie di effettuare la registrazione del mod rli tramite un delegato, il delegato dovrà compilare un apposito modulo nella sezione di modulo di richiesta di abilitazione al servizio Entretal e seguire le varie informazioni per modello rli istruzioni che verranno fornite nel sito.

Quanto si paga per la registrazione del contratto di locazione?

Per effettuare la registrazione devono essere effettuati due pagamenti per  l’imposta di registro e l’imposta di bollo. Il versamento per la prima annualità non è superiore a 67 euro, e il locatore e il conduttore devono effettuare il pagamento dell’intera somma che è dovuta per la registrazione del contratto. Ricordiamo che l’imposta di registro non viene applicata sul deposito cauzionale versato dall’inquilino.

Invece l’imposta di bollo per ogni copia del contratto da registrare è di 16 euro ogni quattro facciate scritte del contratto e quindi ogni cento righe.

L’rli modello può essere utilizzato anche per la revoca della cedola secca e per comunicatore i vari dati catastali dell’immobile che è oggetto di locazione o affitto. Nel modello r.l.i. agenzia entrate ne fanno parte tutti gli adempimenti fiscali che sono legati alla registrazione dei vari contratti di locazione che prima facevano parte all’interno dei modelli 69.

Ricordiamo che i nuovi contratti di locazione che vengono stipulati devono contenere la clausola con la quale il conduttore dichiara di aver ricevuto le informazioni e la documentazione per la registrazione del contratto.

Jessica

Sono Jessica, mi sono diplomata all’Istituto Tecnico Commerciale e sono una Ragioniera e perito commerciale giuridico economico aziendale. Ho ideato questo blog per consolidare la mia esperienza nel campo della finanza e dell’economia e soprattutto per aiutare tutte quelle persone che cercano di districarsi in questo mondo.

You may also like...